1935: Magnanini Enea arriva a Littoria. Il commercio e' la sua attivita', mercati settimanali, negozio di generi alimentari in Piazza della Prefettura (gia' Piazza XXIII Marzo) oggi Piazza della Liberta'.
Gia' da allora Magnanini Enea era amico di tutti, in citta', nei borghi, nella campagna.
Arriva la guerra: nel 1944 c'e' l'ordine di sfollare dalla citta'. Sandro era appena nato. L'anima commerciale di Enea lo tiene impegnato in attivita' varie, finche' nel 1949, in Piazza B. Buozzi apre il bar tabacchi MAGNANINI, subito divenuto luogo di incontro di amici e veterani della bonifica pontina.
Littoria finisce, comincia Latina che piano piano si estende oltre il tribunale. Il bar tabacchi Magnanini ha bisogno di "spazio" e nel 1966 il settore tabacchi viene trasferito nel locale adiacente al bar in Viale dello Statuto. Da allora la gestione della tabaccheria passa a Sandro, che conduce e amministra, con la collaborazione dei figli Marco e Monica. Oggi e' un negozio in cui, oltre i valori bollati e i tabacchi, c'e' una vasta scelta di sigari e articoli da regalo provenienti da tutto il mondo (siamo stati classificati l'unica tabaccheria di seria A, dall'Ente Tabacchi Italia, a Latina). Il cliente puo' trovare anche articoli da regalo delle piu' prestigiose marche e .........................

ps. il tutto grazie a Carmen Magnanini testimone da tre generazioni